Indicatore di tempestività dei pagamenti

Sezione relativa all'indicatore di tempestività dei pagamenti, come indicato all'art. 33 del d.lgs. 33/2013

II decreto legislativo 14 marzo 2013, n.33 ha riordinato gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni. Con l'art.33, così come modificato dall'art.8 comma 1 lettera c del decreto legislativo 24 aprile 2014, n.66, il decreto ha mantenuto l'obbligo di pubblicazione, con cadenza annuale fino al 2014, e con cadenza trimestrale dal 2015, di un indicatore dei propri tempi medi di pagamento relativi ad acquisti di beni, servizi e forniture, denominato "indicatore di tempestività dei pagamenti" che prima era previsto dall'art.23 della legge 69/2009, ora abrogato.

Il comune di Pinerolo, con Deliberazione Giunta Comunale n. 488 in data 30/12/2009 ha approvato misure orgtanizzative finalizzate al rispetto della tempestività dei pagamenti da parte dell'ente.

Nel 2013 la giunta comunale con propria deliberazione n.38 del 6 febbraio 2013 ha approvato il programma dei pagamenti ai sensi dell'art.9 del D.L 1/7/2009 n.78 al fine di adottare le opportune misure organizzative per garantire il tempestivo pagamento dovute per forniture, somministrazioni e appalti.

Dal 2014 l'indicatore di tempestività dei pagamenti è stato calcolato in base alla nuova definizione data dall'art.9 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 22 settembre 2014 che è la somma, per ogni transazione commerciale, dei giorni effettivi intercorrenti tra la data di scadenza della richiesta di pagamento e la data di pagamento moltiplicata per l'importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nell'anno 2014. La circolare della Ragioneria Generale dello Stato n.3 del 14/01/2015 ha precisato che nel calcolo dei tempi medi di pagamento vengono prese in considerazione tutte le fatture pagate nel periodo in esame, anche quelle pagate prima della scadenza.

COME SI LEGGONO GLI INDICATORI
Se l'indicatore è negativo significa che le fatture sono state pagate in media prima della scadenza.
Se l'indicatore è positivo significa che le fatture sono state pagate in media dopo la scadenza.

Indicatore di tempestività dei pagamenti trimestrale e annuale

Ammontare dei debiti e imprese creditrici al 31/12/2016

Indicatore di tempestivita dei pagamenti

  Anno Trimestre Media dei giorni (GG) Numero fatture emesse Area
Esporta